Il compleanno al San Michele è una gran festa da condividere

Grandi e piccini, parenti e amici, quel che conta è mangiar bene e divertirsi.

Le feste di compleanno sono quella cosa capace di mandare chiunque in tilt. Soprattutto se si tratta del compleanno di tuo figlio. “Eh no, quest’anno caschi il mondo ma giuro che non finirò con l’improvvisare tutto all’ultimo minuto”, ti dici. Così ‘sta volta ci pensi davvero con largo anticipo, prendi un foglio, punti all’ordine mentale supremo. Vediamo un po’…chi invitare alla festa? I nonni, gli zii, i cugini. Ah, c’è anche la vicina sempre premurosa che sarebbe bello coinvolgere.

 E gli amichetti?! No, ma così le cose si complicano, le esigenze sono diverse, il delirio è garantito. E poi, come li intrattengo i bambini? Se li invito a casa me la distruggono, garantito. Se cerco un posto d’affittare finisco con lo spendere uno sproposito. E poi dove lo trovo il tempo per pensare a tutti i dettagli. Ci vuole un buffet con qualcosa di buono da mangiare, serve una torta golosa, serve un bello spazio ampio. E magari anche un animatore che s’inventi qualcosa per intrattenere i ragazzi. Devo chiamare un catering oppure andare a far la spesa al supermercato, devo ordinare la torta in pasticceria e andarla a ritirare, devo chiedere ad altri genitori se conoscono animatori di feste per bambini da consigliarmi.

 Forse è meglio andare al ristorante. Già, come se fosse facile. Serve un locale adatto ad adulti e bambini, nel quale si mangi bene ma non si finisca con lo spendere un patrimonio, nel quale i piccoli non siano costretti a stare fermi al tavolo ma possano giocare. Ecco, serve il Ristopizza San Michele. Che non a caso propone menù di compleanno studiati ad hoc. Con pizza a scelta, una bibita o una birra media, la torta, la bottiglia per il brindisi, il caffè e pure il limoncello a 20 euro in tutto a testa. Lo spazio per divertirsi è enorme: il prato verde, i tanti giochi per bambini di tutte le età. Che poi a inventarsi storie sono bravissimi da sè, una volta che scivoli, salterello e barche sospese forniscono lo spunto iniziale per correre a più non posso.

 Così ottieni tutto. Inviti chi vuoi, grandi o piccini che siano, mangi bene, brindi, tuo figlio si diverte un mondo e la sua festa se la ricorderà a lungo. Tu hai solo dovuto fare una chiamata al San Michele prenotando i menù compleanno. Sì, una pacca sulla spalla puoi dartela. Quest’anno hai proprio organizzato la festa al meglio. E, a ben vedere, avresti anche potuto farlo all’ultimo minuto. Più facile di così….